Ammontare complessivo dei premi

Sezione relativa all'ammontare complessivo dei premi, come indicato all'art. 20, c. 1 del d.lgs. 33/2013

Sistema di Gestione per Obiettivi (MbO)

La politica di gestione del personale applicata dal CSI-Piemonte è basata sul riconoscimento dei contributi individuali al perseguimento degli obiettivi aziendali e risponde ad una logica di tipo "Top-down": una volta stabiliti gli obiettivi nel Piano di attività del Consorzio, che a sua volta recepisce gli indirizzi dei Consorziati che esercitano il controllo analogo sul Consorzio, vengono definiti a "cascata" gli obiettivi delle diverse strutture e del personale.

Il sistema MbO è finalizzato a:

  • favorire un miglioramento della prestazione della persona in quanto permette di focalizzare i propri sforzi, quantificando e premiando il contributo di ciascuno in base ai risultati e le prestazioni conseguite
  • facilitare il dialogo e la prestazione lavorativa tra i Responsabili ed i Collaboratori utilizzando come base di verifica elementi e riscontri obiettivi, nell'ottica del miglioramento della performance individuale e quindi della crescita professionale
  • apportare maggiore autonomia nell'organizzazione del proprio tempo responsabilizzando il personale rispetto al raggiungimento di determinati obiettivi in coerenza con le strategie aziendali.

Il Sistema prevede che al raggiungimento degli obiettivi prefissati sia legata la corresponsione di un Premio che rappresenta una forma variabile di retribuzione. Il sistema di incentivazione variabile viene assegnato annualmente in funzione delle priorità di business, organizzative e/o gestionali.

Titolarità del sistema di incentivazione

Il sistema di gestione per Obiettivi in CSI-Piemonte è previsto per Dirigenti, Quadri, Impiegati commerciali e altro personale di 1° livello in relazione al ruolo assegnato.

Il personale, di cui sopra, è titolare del diritto alla valutazione e all'eventuale riconoscimento economico se in servizio al 31 dicembre dell'anno considerato.

Per il personale assunto o cessato in corso dell'anno, gli importi saranno riconosciuti in modo proporzionale ai mesi di servizio, se superiori al numero di 6.

Il processo di consuntivazione degli obiettivi è governato dalla Direzione Risorse Umane insieme alle strutture aziendali competenti per il reperimento dei dati e della documentazione necessaria a certificare il raggiungimento dell'obiettivo assegnato.

Secondo l'attuale Struttura Organizzativa e in base alle rispettive Mission, compete alla Direzione Organizzazione e Strumenti di Governo, in coordinamento con tutte le Direzioni del Consorzio, "la definizione, la gestione ed il monitoraggio degli obiettivi strategici dell'azienda"; mentre, una volta definiti gli obiettivi strategici, compete alla Direzione Risorse Umane la responsabilità di "gestire" il sistema premiante.

Struttura del Sistema MBO per l'anno 2018

I riferimenti per la definizione del Piano di assegnazione degli Obiettivi 2018 sono stati ricavati dal Piano di Attività 2018 del Consorzio e dalla Quantificazione Economica per l'anno 2018.

Con riferimento al Piano di Attività, il Consiglio di Amministrazione del 15 giugno 2018 ha approvato le linee guida per la puntuale definizione degli Obiettivi 2018 che fanno riferimento a quattro macro aree di intervento: Efficacia, Efficienza, Tecnologia e Innovazione, Qualità.

Qui di seguito si fornisce una visione di sintesi del sistema di Obiettivi che fanno riferimento alle sopra indicate quattro macro aree di intervento.

1.Efficacia:

  • Attuazione Piani di Attività 2018 delle Direzioni;
  • Rispetto delle Pianificazioni

2. Efficienza

  • Riduzione dei costi di staff
  • Risparmio sui costi dei servizi contrattualizzati a gg/u di figure professionali e dei servizi a metrica

3. Tecnologia e Innovazione:

  • Elaborazione del Piano di R&S/Investimenti/Innovazione 2019

4. Qualità:

  • Qualità dei Servizi in continuità
  • Customer Satisfaction (Clienti)
  • Customer Satisfaction interna (per staff)

Nell'ambito della stessa Direzione è possibile modulare l'assegnazione degli obiettivi ai titolari e quindi personalizzare la scheda anche non inserendo alcuni degli Obiettivi Generali sopra indicati con conseguente riproporzionamento dei pesi.